report 0408

Per la quarta volta in queste WSOP Online, un italiano si è giocato il braccialetto nell’heads up finale. Era toccato prima a Enrico Camosci (due volte, una vittoria e una sconfitta) e poi al nostro coach Emanuele Monari (fermato a un passo). E ieri sera è stata la volta di Nicolò Molinelli, che dopo un finale spettacolare è riuscito a portare a casa la seconda vittoria azzurra in queste WSOP! Vediamo subito com’è andata la serata nel torneo speciale #81 $1.050 Bounty 6-Handed.  Se volete invece sapere quali sono stati tutti i vincitori WSOP Online fino a questo momento, date un occhio al nostro articolo riepilogativo di tutti i vincitori del braccialetto!

 

WSOP #81 $1.050 Bounty 6-Handed

L’evento speciale scelto con un giro di ruota a caso per ieri sera, è risultato questo $1.050 Bounty 6-Handed che certo ha scatenato parecchia azione ai tavoli, con ben 1.925 entries alla fine, generando un montepremi di poco inferiore ai 2 milioni di dollari.

Non c’era quindi occasione migliore per vedere un altro italiano giocarsi per la quarta volta il braccialetto WSOP in palio. Si tratta del giovane Nicolò “Paquitooo” Molinelli, che avevamo già visto vincitore nei tornei live quando alzò la picca in un side event a Montecarlo tre anno or sono.

Ora però dovrà allargare la sua vetrina dei trofei per far posto a questo prestigioso cimelio, ma non dovrebbe essere un problema visto che insieme si è portato a casa una cifra che supera i 243 mila dollari (taglie comprese). E’ stato invece un problema avere la meglio sul rivale, il canadese Kyle Menard, sconosciuto dal punto di vista di vincite (non ci sono suoi risultati su Handonmob e anche in queste WSOP ha ottenuto solo 3 ITM marginali).

Molinelli è stato in vantaggio fin dal principio, prendendo anche il largo in alcuni momenti, salvo poi vedere riavvicinare Menard fin quasi alla pari. Ma è stato un tira e molla sempre a vantaggio dell’italiano, che in effetti proprio prima dell’ultima pausa, ha il match ball per chiudere il match: l’avversario rimasto ormai con 10 bui si trova ai resti con Nicolò e al turn la situazione vede il K6off di Molinelli ancora avanti contro il J8off di Menard, sul board 3 7 Q 10, per vincere quindi va bene tutto il mazzo, tra gli otto, il Jack e nove che chiuderebbe scala. Purtroppo è proprio un nove a materializzarsi, nello stesso momento in cui Molinelli lancia l’emoticon del “Goodbye“. La cabala direbbe che è un cattivo presagio. Ma per fortuna, non è così.

C’è anche la manutenzione del sito che incombe peraltro (avrebbero dovuto cominciare alle 10 in punto, esattamente alla ripresa della pausa), probabilmente c’è ancora qualche minuto di margine, giusto il tempo di vedere qualche mano vinta dal canadese che potrebbe rimetterlo in corsa, e poi la mano conclusiva.

Menard spinge ogni strada con il suo AQoff, ma Molinelli con K8 aveva già trovato il Kappa sul flop e non molla fino a quando su river 10 2 K 7 9 (rainbow) l’avversario le mette tutte. E’ un pot da 60BB che darebbe il pareggio in stack, ma quando Nicolò chiama è avanti e questa volta, è “Goodbye” davvero. La prima moneta sarebbe di circa 145 mila dollari, ma con le taglie che spostavano veramente parecchio, Molinelli arriva addirittura oltre i 240 mila dollari di premio.
mano finale molinelli
E ovviamente, la gloria del braccialetto WSOP. Il secondo italiano di queste Series Online!

Pos. Nome Paese Premio
1 Nicolo’ “Paquitooo” Molinelli Italy $243,415*
2 Kyle “Eskimo Bro” Menard Canada $128,417
3 Lukas “rustyhusky” Hafner Austria $98,899
4 Longyun “Mr Li” Li China $66,875
5 Sami Kelopuro Finland $47,821
6 Aleksandr “Srinavasan” Grishchuk Russia $30,898
7 Itai “PokerSmart” Drory Israel $31,303
8 Pavel “EzzzGame” Plesuv Moldova $31,078
9 Michelle “hu4trollzz” Shah United States $24,920

 

I prossimi appuntamenti

Siamo ormai verso le fasi finali di queste WSOP Online, con lo schedule di Simone “Spera91” Speranza che diventa più malleabile e le dirette su Twich potrebbero cambiare nel corso della settimana. Il prossimo appuntamento certo è per sabato prossimo, con l’evento #82 Beat the Pros bounty da $1.050 di buyin, ma non sono escluse sorprese nei prossimi giorni per cui state collegati e seguite i nostri Report sul Blog per essere sempre aggiornati!

Non sei ancora abbonato al nostro canale Twitch?

Clicca qui per registrarti e accedere all’archivio delle trasmissioni passate e ricordati di mettere il follow per ricevere le notifiche ogni volta che saremo online!