Domenica è sempre domenica, soprattutto per un giocatore di poker. E anche le WSOP Online non fanno eccezione, proponendo un programma particolarmente ricco con ben tre braccialetti assegnati. In particolare quello del “Asia Championship”, che ha visto trionfare il brasiliano Luis “Xapilskinha” Assuncao Garla (con Dario Sammartino che ha sbollato il final table invece). Poi i due eventi GGMaster vinti rispettivamente da Seth “AbeFroman” Fischer (l’High Roller) e Anatoly “Pohitrusha” Suvarov (il Freezeout). Ma vediamo nel dettaglio come sono andati tutti i tornei della domenica WSOP. E se vi siete persi qualcosa di questi giorni di WSOP Online, date un occhio al nostro articolo riepilogativo di tutti i vincitori del braccialetto fino a questo momento!

 

WSOP #55: HK$8,000 No Limit Hold’em Asia Championship

 

Uno degli eventi più attesi della giornata era questa giornata finale del “Asia Championship”, che ha portato ai tavoli ben 3.247 entries polverizzando il garantito iniziale portandolo da 1 a oltre 3 milioni di dollari. Solo 479 hanno preso il via al Day2, che ha rapidamente portato alla bolla dei 404 premiati.

Tanti nomi prestigiosi anche questa volta presenti nelle fasi salienti del torneo, primo tra tutti un Dario Sammartino che si è dovuto arrendere solo alla bolla del Final Table, dopo aver a lungo dominato il count nelle fasi precedenti. L’ennesima “deep run” del player italiano però, a dimostrazione che la voglia di prendersi quel braccialetto lasciato ad un soffio nell’ultimo main event WSOP è davvero tantissima.

Piazzamenti importanti anche per altri abituè di queste WSOP online, come Paul Teoh (12°) ma anche Joao Vieira e Kristen Bicknell solo per citarne alcuni.

Meglio di loro però hanno fatto ovviamente i protagonisti del Final Table, a cominciare dal vincitore, Luis “Xapilskinha” Assuncao Garla, che regala il terzo braccialetto brasiliano in queste WSOP. Niente da fare invece per Kunal “Alex_52” Bhatia, che dopo aver perso l’heads up qualche giorno fa contro Alek “astazz” Stasiak nell’evento #52, si ferma al terzo posto anche in questo Championship (con 234 mila dollari di consolazione però).

 

Pos. Nome Paese Premio
1 Luis “Xapilskinha” Assuncao Garla Brazil $461,709
2 Alexandros “THE Sheriff” Theologis Greece $329,122
3 Kunal “Alex_52” Bhatia India $234,610
4 Alan “TheCockroach” Schein United States $167,237
5 Wenhao “pwhwin” Peng China $119,213
6 Divanshu “d0rk21” Khurana India $84,979
7 Eduards “IlIlIlIliIIl” Kudrjavcevs Latvia $60,576
8 Vladas “Vladiator13” Tamasauskas Lithuania $43,180
9 Ignacio “Curandero” Moron Spain $30,780

 

WSOP #56: $1,500 GGMasters WSOP Edition [High Roller]

 

Altro evento con garantito abbondantemente superato quello della versione High Roller del GGMaster, con 2.153 entries che hanno portato a oltre 3 milioni il prizepool in palio. A portarsi a casa braccialetto, prima moneta da oltre 444 mila dollari e pure un pacchetto per le WSOP Europe, è stato l’americano Seth “AbeFroman” Fischer.

E se qualcuno di voi ricorda vagamente questo nome, forse non è per le sue tante bandierine WSOP messe a segno in carriera, quanto per un torneo in particolare, quello da 2.500$ del 2008 che diede il braccialetto a un giovanissimo Dario Minieri, in heads up propprio contro Fischer.

Da segnalare anche l’ennesima presenza in top30 e dintorni di due vecchie volpi come Daniel Negreanu (ormai non si contano più le sue deep run in queste WSOP online, dove manca solo l’acuto finale) e “Elky” Grospellier.

 

Pos. Nome Paese Premio
1 Seth “AbeFroman” Fischer United States $444,869
2 Arsenii “kastaban” Karmatckii Russia $328,491
3 Sebastien Grax France $236,188
4 Michael “MrFabulous” Nugent Canada $169,821
5 Evaldas “Man14c” Aniulis Lithuania $122,102
6 Dominykas “MickeyMouse” Mikolaitis Lithuania $87,793
7 Lukas “VapeNation” Parednis Lithuania $63,124
8 Clement “Sea View” Tripodi France $45,386
9 Yonatan “malakasos” Basin Israel $32,633

 

WSOP #57 $150 GGMasters WSOP Edition [Freezeout]

 

Evento decisamente più “popolare” questo, con buyin low che ha portato ben 9.835 player a lottare per la vittoria finale, arrivata soltanto dopo oltre 14 ore di gioco ai tavoli, di cui almeno un’oretta dedicata al solo heads up finale tra Anatoly “Pohitrusha” Suvarov e David “Duvidl18” Edelstein. Alla fine e il russo Suvarov a spuntarla, portandosi a casa gli oltre 180k$ di primo premio e naturalmente l’ambito braccialetto WSOP.

La posta in palio del resto doveva essere particolarmente ambita, non solo per il prestigio, ma anche per il bankroll. Il russo ha di fatto raddoppiato in una sola sera l’interno ammontare delle sue vincite live in carriera, mentre il cileno Edelstein non aveva alcun risultato (live) fino a ieri.

Con un field così numeroso e un evento “freezeout” del resto, diventa estremamente difficile riuscire ad arrivare in fondo e anche la singola gira può essere determinante. Non la pensava così però un Roberto Romanello, che dopo aver conquistato il suo braccialetto WSOP Online nell’evento #39, piazza un altra deep run che l’ha portato fino al 10° posto, a un passo dal final table.

 

Pos. Nome Paese Premio
1 Anatoly “Pohitrusha” Suvarov Russia $183,526
2 David “Duvidl18” Edelstein Chile $127,872
3 Tom “Matrix1973” Hoseth Norway $89,098
4 Amine “Barbe-N0ire” Hamza Dominica $62,081
5 Jean-Francois “Jhope514” Alexandre Canada $43,256
6 Hector “mendekua” Caldero Andorra $30,140
7 Adam “4bbVirtuoso” Cader Canada $21,000
8 Andre “grohnaldo” Grohnert Germany $14,632
9 William “OveyGG” Overmire Japan $10,195

 

I prossimi appuntamenti

 

Con le dirette di In The Zone sul canale Twitch e quindi con i tornei in diretta di Simone “Spera91” Speranza, si tornerà in scena a partire da 13 Agosto, con subito un torneo importante come il “Bounty 6-Handed” che sicuramente riserverà emozioni a non finire. In attesa del ritorno di Simone però, non perdete tutti i nostri consueti “Report WSOP” quotidiani per vedere tutti i risultati dei tornei sul Blog di In The Zone.

Per vedere invece tutti gli altri tornei che disputerà e segnare sul calendario le date importanti, trovi tutte le info nell’articolo dedicato alla SCHEDULE delle WSOP Online!

 

Non sei ancora abbonato al nostro canale Twitch?

Clicca qui per registrarti e accedere all’archivio delle trasmissioni passate e ricordati di mettere il follow per ricevere le notifiche ogni volta che saremo online!