wsop online 2020

Doppio evento nel martedì di WSOP Online e quindi due braccialetti assegnati in mattinata: quello dell’Omaha per il circuito americano vinto da William Romaine, e quello “short deck” del circuito International vinto da Lev Gottlieb. Vediamo nel dettaglio come sono andate i due tornei di ieri. E se vi siete persi qualcosa di questi primi 27 giorni di WSOP Online, date un occhio al nostro articolo riepilogativo di tutti i vincitori del braccialetto fino a questo momento!

 

WSOP #43 Short Deck No Limit Hold’em Championship $10.000

 

Quello di ieri sera è stato il primo evento “championship” di queste Series, riservato agli appassionati della modalità “short deck” (ovvero con un mazzo ridotto a 36 carte, senza quelle dal 2 al 5) e con un buyin decisamente consistente (diecimila dollari) che ha probabilmente portato un field di praticamente soli professionisti.

E infatti tra i 130 iscritti c’erano molti giocatori con vincite a sei zeri (live), alcuni dei quali approdati anche al final table, a un passo dalla vittoria. Come quello di Mikita Badziakouski, bielorusso e con qualcosa come poco meno di 30 milioni di dollari vinti in carriera a cui mancava però proprio il braccialetto da mettere in bacheca.

E c’è andato terribilmente vicino questa volta, arrivando all’heads up finale con 32 milioni di chips contro 6. Lev “LevMeAlone” Gottlieb si è però dimostrato avversario tosto, tanto che la sfida a due è andata avanti per oltre tre ore tra ribaltamenti continui. Si è arrivati anche alla situazione contraria, con Gottlieb in vantaggio 34 a 4, per poi tornare di nuovo in parità.

Alla fine c’è voluta una scala contro una doppia coppia per chiudere i giochi e dare la vittoria (braccialetto e 276 mila dollari) proprio a Lev “LevMeAlone” Gottlieb.

Pos. Nome Paese Premio
1 Lev “LevMeAlone” Gottlieb Mexico $276,393
2 Mikita Badziakouski Belarus $210,249
3 Sergi Reixach United Kingdom $159,933
4 Nobuaki “Sasa JHR” Sasaki Japan $121,659
5 Dan “oiltrader” Shak United States $92,545
6 Chi Zhang United Kingdom $70,397
7 Bjorn “wong1324” Li Hong Kong $53,550
8 Carl “Swetomir” Schrader Germany $40,735
9 Ami Barer Canada $30,987

 

WSOP #28 Omaha Hi/Lo 6-Handed $1000

 

Si giocava con le quattro carte invece nella sponda americana delle WSOP, nella versione Hi/Lo che ha attirato un totale di 525 entries al torneo.

Ciliegina sulla torta per William “SlaweelRyam” Romaine, che si è portato a casa vittoria e braccialetto dopo averlo sfiorato proprio in queste Series online con un runner up all’evento #13 (a cui vanno aggiunti altri 4 ITM peraltro).

Un rush insomma che corona la carriera di questo ragazzo che aveva già vinto un anello d’oro nel circuito WSOP online (lo scorso anno), oltre a diverse bandierine nelle Series dal vivo a Las Vegas.

Pos. Nome Premio
1 William “SlaweelRyam” Romaine $110,673
2 Mark “victb” Ioli $68,478
3 “kheescoopy” $45,287
4 “Chippingggup” $30,474
5 Kyle “Ksparks740” Sparks $21,047
6 “NJ_FittyFish” $14,813

 

I prossimi appuntamenti

 

Serata davvero da non perdere nella diretta su Twitch di In The Zone (che potrebbe riservare anche qualche sorpresa nella Live quindi stay tuned), con l’evento WSOP #44 NLH 6-Handed $2500 che vedrà anche Simone “Spera91” Speranza protagonista, insieme come sempre a diversi eventi collaterali da seguire. Sarà un torneo comunque dal buyin importante, con sicuramente molti grandi big in scena e un’azione molto aggressiva visto il tavolo corto. Insomma, una diretta assolutamente da vivere insieme!

Per vedere invece tutti gli altri tornei che disputerà e segnare sul calendario le date importanti, trovi tutte le info nell’articolo dedicato alla SCHEDULE delle WSOP Online!

 

Non sei ancora abbonato al nostro canale Twitch?

Clicca qui per registrarti e accedere all’archivio delle trasmissioni passate e ricordati di mettere il follow per ricevere le notifiche ogni volta che saremo online!